Quante particelle subatomiche ci sono nel sodio?

Il sodio è l’elemento numero 11, il che significa che ha 11 protoni. Può essere uno ione sodio (che è Na +) o un normale atomo di sodio. Il Na + ha 10 elettroni mentre il sodio normale ha 11 elettroni. Inoltre, ci sono diversi isotopi del sodio con il più comune sodio-23, il che significa che ha 11 protoni e 12 neutroni. Se assumiamo che stiamo usando sodio normale, abbiamo 23 nucleoni (protoni e neutroni) e 11 elettroni per ottenere un totale di 34 particelle.

Tuttavia, protoni e neutroni sono essi stessi fatti di quark e gluoni. Protoni e neutroni hanno 3 quark ciascuno, quindi produce un totale di 69 quark nell’atomo. Sfortunatamente, tuttavia, i protoni e i neutroni esistono come una sorta di “zuppa quantistica” e possono contenere molte particelle virtuali oltre ai 3 quark, creando una grande quantità della massa del nucleone. Il contenuto di particelle virtuali può variare man mano che queste particelle saltano dentro e fuori dall’esistenza su scale temporali di piccole dimensioni. Senza considerare questa zuppa ci sono 80 particelle elementari in totale, ma il numero può aumentare a migliaia e può quindi cambiare in brevi periodi di tempo se si considera la zuppa.

More Interesting

Ci sono altri universi? Possiamo mai trovare gli altri noi stessi? Cosa dice la teoria delle stringhe che ha senso per il non scienziato?

Perché l'omogeneità dimensionale è necessaria per le leggi fisiche?

La squadra americana di sbarco sulla luna del 1969 affrontò qualche sfida a causa di concetti sconosciuti in fisica teorica o matematica in quel momento?

La teoria delle stringhe offre ulteriori spunti per spiegare la stranezza della meccanica quantistica?

Se conosci la posizione e lo slancio di ogni particella nello spazio, puoi prevedere con precisione il futuro e conoscere il passato?

Se non ci fosse il campo di Higg, non ci sarebbe massa, non importa affatto? Come sarebbe un universo senza il campo di Higg?

Quale dei documenti scritti sulla risonanza del difotone a 750 GeV continuerà ad essere importante, vista la scomparsa del segnale?

Quante dimensioni sono possibili?

Qual è la relazione tra fisica matematica e fisica teorica?

Una particella di quark è uguale a una particella di Dio?

Prima dell'esistenza dell'universo, non c'era tempo. Ciò implica che in realtà non c'era proprio niente da fare? Non c'erano universi alternativi o niente?

La gravità ha una particella?

C'è qualche differenza tra una particella e un oggetto punto?

Nell'ambito della teoria delle stringhe, si può spiegare in modo semplice e intuitivo cos'è un colore di carica, massa, rotazione e quark?

In che modo la teoria dei campi quantistici differisce dalla vecchia teoria quantistica?